SAE AWARDS 2021: UNO STUDENTE E UN ALUMNO SAE MILANO TRA I VINCITORI

15 Ott 2021
SAE AWARDS 2021: UNO STUDENTE E UN ALUMNO SAE MILANO TRA I VINCITORI

SAE AWARDS 2021: UNO STUDENTE E UN ALUMNO SAE MILANO TRA I VINCITORI

Si sono appena conclusi i SAE Awards 2021 con la cerimonia di premiazione tenutasi ieri sera, durante la quale sono stati annunciati i vincitori dell’acclamato concorso internazionale per i media creativi promosso da SAE Institute, con cui student* e Alumni hanno l'opportunità di distinguersi per i loro progetti e farsi notare nell'ambiente professionale internazionale.

Siamo estremamente orgogliosi di annunciare ben due vincitori SAE Milano.

Per la categoria Best Cross Media, Student Project, vince l’Award il nostro studente Samuele Bergamini con l’installazione Kyklos, realizzata dal gruppo Aperture, composto da Bergamini in qualità di Score Composer e dal collega Visual Artist Filippo Rustichini. Il progetto, esame del corso di Installazioni Multimediali, nell'indirizzo di Electronic Performance, guidato dal nostro titolare di cattedra Riccardo Giovinetto, è un’esperienza immersiva che nasce dal concetto della fluidità dell’acqua e della vorticità geometrica, e vuole rappresentare gli abissi dell’oceano come luogo in cui la vita segue un ciclo continuo a senza tempo.

L’Alumno Pietro Vaglieri trionfa invece nella categoria Best Film&TV Alumni Production con “Stars”, un corto autoprodotto realizzato da Vaglieri e dal suo team durante il percorso di studi in SAE Institute Milano: “Un ragazzino intrappolato in una situazione familiare insopportabile cerca di fuggire attraverso il suo sogno”

Team: Pietro Vaglieri (writer, director, props); Filippo Cristiano (Assistant Director); Michele Garino (Executive Producer); Filippo Faraboli (DOP, set designer); Matteo Lusenti (Editor & script supervisor); Emiliano Suhner (VFX supervisor & compositor); Francesco Audino (Focus Puller); Jacopo Bianchi & Matteo Fusi (sound mixer); Riccardo Crippa (soundtrack); Alessandro Visonà (Sound design & Sound engineering).

Una menzione anche per gli studenti Alessandro Bonacina, candidato con il progetto “Speaker Processor” nella categoria Best Web&Tech e Alessandro Fantin, candidatosi con la produzione “How I (didn’t) met your mother” per Best Film&TV.

La cerimonia si è tenuta in diretta da Colonia, Germania, e puoi riguardarla dal player qui sotto.

 

Congratulazioni ai nostri studenti e alumni candidati e vincitori!

 

#SAEAwards2021 #TheHomeOfCreatives