SAE Institute aderisce alla campagna vaccinale: il piano parte dal personale docente

04 Mar 2021
SAE Institute aderisce alla campagna vaccinale: il piano parte dal personale docente

SAE Institute aderisce alla campagna vaccinale: il piano parte dal personale docente

È passato un anno dal primo lockdown italiano che ha visto l’arresto delle attività in presenza per la didattica. Tutte le realtà di ogni ordine e grado impegnate nella formazione si sono dovute riorganizzare con nuove forme di erogazione del servizio che, dopo una prima parte di sperimentazione, sono entrate a regime.

Il SAE Institute si è attivato per garantire ai propri studenti la medesima qualità dei percorsi formativi che, a differenza di altri, richiedono l’uso di laboratori e attrezzature per l’acquisizione di competenze e l’apprendimento di prassi attraverso il Learning by doing.

La pandemia ha rappresentato dunque il vero trigger per testare e fare proprio un modello didattico blended, che affiancasse al lavoro su piattaforma momenti in presenza opportunamente pianificati per garantire la sicurezza.

#StaySAfE è stato il payoff della campagna di sensibilizzazione alle norme per garantire una presenza in campus nel rispetto delle norme anti-covid.

L’esperienza in presenza e il ritorno alla vita in campus rimangono comunque un obiettivo prioritario che potrà essere raggiunto in tempi più rapidi solo se sarà garantita la sicurezza del personale e degli studenti.
Ecco perché SAE Institute ha aderito prontamente alla campagna vaccinale aperta a tutto il personale delle università e delle accademie dell’alta formazione: i nominativi di docenti, amministrativi, tutor e staff sono stati comunicati al MIUR perché possano essere inseriti nelle liste dei prossimi turni vaccinali in Lombardia.

È un dovere morale dare il proprio contributo per superare la pandemia e lo stato di emergenza che ci accompagna da oltre un anno.
Speriamo presto di potere aprire le porte del nostro campus ancora per tutti, per condividere pensieri, competenze e passione per i creative media, forti di quello che abbiamo imparato e pronti per le sfide di domani.

#WeAreSAE #StaySafe #FailaDifferenza