Virtual Open Class • Music Business

14 Giu 2021
18:30 - 20:00
Virtual Open Class • Music Business
14 Giu

LUNEDÌ 14 GIUGNO | ORE 18:30



Partecipa alla Virtual Open Class del corso BA/BSc (Hons.) in Music Business
- Diventa studente per un giorno -


Evento online gratuito


 

HOW TO BUILD UP A FESTIVAL - L'ESEMPIO NAMELESS

 



Segui la Virtual Open Class del corso di Music Business e diventa studente per un giorno
Vivi l’esperienza in aula virtuale con il nostro docente Alberto Fumagalli, fondatore ed amministratore di Nameless Music Festival.

In questo incontro il docente ci parlerà di tutti gli aspetti gestionali, organizzativi e tecnici da non tralasciare nell’organizzazione di un festival di respiro internazionale.

Prendendo come case study la realizzazione di Nameless Festival, si analizzeranno tutti i ragionamenti e le azioni necessarie per dar vita a eventi di questo calibro, partendo dall’idea del coinvolgimento di partners e istituzioni, fino all’importanza di pensare e strutturare una comunicazione coinvolgente e costante durante tutto l’anno.

Il contenuto è tratto dalle lezioni del corso di Music Business ed è sviluppato per farti vivere, da remoto, l’esperienza da studente.

Alla fine della lezione i nostri consulenti per l’orientamento forniranno anche informazioni sul processo di ammissione e iscrizione al corso.

L'evento si svolgerà online. Sarà possibile fare domande al relatore al termine dell'incontro nella sessione di Q&A.

Il link alla presentazione on-line verrà fornito al momento della registrazione all'evento al form sottostante.
 
Per ogni ulteriore informazione, scrivici all'indirizzo eventi@sae.edu.

 

 

IL DOCENTE

ALBERTO FUMAGALLI

Alberto Fumagalli è docente e module leader all’interno del corso BA/BSc (Hons.) Music Business presso SAE Institute Milano, fondatore ed amministratore di Nameless Music Festival, l'evento pop dance leader in Italia.

Il festival, nato nel 2013 a Lecco, proprio sulle sponde del Lago di Como, dopo 2 edizioni si è trasferito nel 2015 a Barzio (Lecco).

Arrivato a quota 50.000 presenze nell'edizione 2019, Nameless deve la sua crescita alla capacità di fondere musica sempre attuale e peculiarità del territorio in un'esperienza unica.

L'ottava edizione del festival, inizialmente in programma nel 2020 e successivamente rimandata al 2021 a causa della pandemia, sarà la prima a svolgersi in una nuova location di ben 400.000 metri quadrati tra i comuni di Annone Brianza e Molteno (Lecco).