SYNTHESIZING: DRUM MACHINES

22 Nov 2017
18:30 alle 20:30
drum machine
22 Nov

Terza giornata di seminari e workshop MUSIC INSIDERS in occasione della prima Milano Music Week.

Questo incontro – rivolto a studenti ed appassionati di Electronic Music Production, Sound Design e Audio Engineering – prevede una panoramica sulle tecniche di sintesi del suono per realizzare casse, cymbals, rullanti, tamburi e altre percussioni nello stile dell’iconica drum machine Roland TR808.

Il relatore, Giorgio Sancristoforo, illustrerà i metodi di composizione timbrica e di articolazione dei suoni che saranno applicabili sia alla tecnologia analogica che a quella digitale, includendo esempi interattivi con il linguaggio freeware Pure Data. I partecipanti potranno seguire l’evento con i propri computer seguendo passo dopo passo le indicazioni del docente. 

È preferibile che Pure Data sia preventivamente installato sui computer dei partecipanti. Pure Data è un software multi-piattaforma per Windows, Mac e Linux. Non è necessaria la conoscenza del software per partecipare.

 

IL RELATORE: GIORGIO SANCRISTOFORO

sancristoforoGiorgio Sancristoforo (Milano, 1974) ha studiato Audio Engineering a Milano presso SAE Institute, dove insegna dal 2001 sintesi del suono e sound design.
Musicista, programmatore e appassionato didatta, è membro dello storico centro di musica contemporanea AGON di Milano, dove si occupa di musica elettroacustica e installazioni. La sua attività musicale spazia dal field recording all’elettronica pura, con forti influenze del periodo seriale di Colonia e dello Studio di Fonologia Musicale della RAI di Milano.
Come programmatore ha sviluppato numerose applicazioni per la musica sperimentale, utilizzate da artisti e università in 40 paesi nel mondo fra cui BBC Radio phonic Workshop (UK), CCRMA - Stanford (USA), CENART - Mexico City (MEX), Royal College of Music - Stockholm (SE), Tufts University - Medson (USA), Berklee College - Boston (USA).
Nel 2007 ha pubblicato con isbnedizioni “TechStuff, manuale video di musica elettronica” e nel 2010 con postmedia books “Audioscan Milano, il suono della città”.
Fra i teatri e le istituzioni che hanno ospitato le sue performance e installazioni: Palazzo Reale - Milano, Shanghai Expo 2010, Teatro Valle - Reggio Emilia, Piccolo Teatro Studio - Milano, Teatro Arena del Sole - Bologna, EUR - Roma, Museo della Scienza e della Tecnologia - Milano, Onedotzero (UK), NEMO (France), IDAP (China), IDAP (Japan), Le Cube (France), Lovebytes (UK).