Spaceship Management: come si spediscono gli artisti "in orbita"

21 Nov 2017
18:30 alle 20:30
spaceship
21 Nov

Spaceship Management: dalla tua cameretta a Tomorrowland. Come si spediscono gli artisti "in orbita"

Questo seminario fa parte di MUSIC INSIDERS, all'interno della Milano Music Week. È gratuito e aperto a tutti gli artisti o interessati al management in ambito artistico e musicale, a tema sviluppo del profilo artistico nel panorama nazionale e internazionale.

Spaceship Management è una struttura/agenzia, con esperienza ventennale, leader in Italia nel campo del management-consulting artistico di DJ/producers internazionali in ambito elettronico. Unica a poter vantare nel suo settore musicale un curriculum che comprende lo sviluppo da zero e gestione della carriera di artisti multi-platino, Grammy Awards winner, collaborazioni strette con i più importanti artisti internazionali ed una notevole rete di relazioni dirette con i ‘top players’ nel settore discografico e dell’ entertainment mondiale in genere.

Gli artisti parte della famiglia Spaceship hanno collaborato con artisti del calibro di Madonna, Paul McCartney, Chris Brown, John Legend, Kelly Rowland, Will i. am, Skrillex per citarne alcuni. I remix ufficiali realizzati dagli artisti Spaceship includono: U2, AC/CD, N*E*R*D*, The Chemical Brothers, Timbaland, David Guetta, Nelly Furtado, Britney Spears, Mike Snow, Tiga, Lady Gaga & Beyonce, Robbie Williams, Martin Solveig, Metallica, The Kills, Public Enemy e molti altri.
 

 

I RELATORI: FRANCESCO GAUDESI ED ENRICO MUTTI

francesco gaudesiFrancesco Gaudesi è partner di Spaceship Management, co-fondatore di Guestar e della label indipendente Giada Mesi. Mphil researcher presso la Guildhall Faculty of Business and Law (London Metropolitan University, London, Uk).


 


enrico muttiEnrico Mutti è co-fondatore dell’agenzia di booking Mac Mac Agency (Daft Punk, The Chemical Brothers, Kruder & Dorfmeister e tanti altri). 
È socio fondatore di Spaceship Management con cui ha gestito le carriere di Crookers e The Bloody Beetroots e con la quale si dedica alla creazione e consulenza per progetti legati alla musica e branding