ANTONIO PORCELLI: DAL LIVE ALLO STUDIO CON CAPAREZZA E CHRIS LORD ALGE

19 Set 2017
18:30 alle 20:30
porcelli
19 Set

Siamo lieti di ospitare il fonico Antonio Porcelli per un seminario a tema studio di registrazione e live, dall'inizio della carriera con Caparezza fino alle ultime uscite discografiche.

Porcelli tratterà argomenti legati alla produzione in studio e all'espreienza dal vivo.

1) Studio – Verrà illustrata e analizzata una esperienza di registrazione

  • preparare e affrontare tecnicamente una registrazione
  • dai demo alla registrazione
  • set up personale e/o maggiormente usato
  • scelta degli strumenti e tecniche di ripresa preferite
  • organizzare al meglio una sessione per essere mixata al di fuori del proprio studio

2) Live - Verranno affrontati molteplici aspetti del lavoro del live engineer e di produzione di un tour:

  • preparare e affrontare tecnicamente uno spettacolo e un tour
  • prove e allestimenti
  • scelta e dimensionamento della stumentazione (PA, mixer, microfoni, etc)
  • la figura del PA MAN e dell’assistente del fonico FOH
  • suono in studio vs. suono live
  • tecniche di ripresa live
  • tipiche problematiche di un tour e come intervenire

Questo seminario è gratuito, dedicato agli appassionati di studio recording e live. I posti sono limitati e si consiglia la registrazione.


IL RELATORE

Antonio Porcelli, nato e cresciuto a Trani, una piccola città pugliese a nord di Bari. Inizia a lavorare a metà degli anni ‘90 come fonico live in un club della zona. Dopo aver fatto assistenza in tantissimi concerti ai molti fonici al seguito delle band, arriva la sua occasione nel 2001 durante il soundcheck di un artista, Caparezza: per entrambi è intesa da subito.
Per 16 anni lo segue durante tutti i sui tour, inizialmente solo come fonico, e poi anche nel “doppio ruolo” assolutamente atipico in Italia di Fonico FOH e Direttore di Produzione, crescendo insieme a lui e sperimentando anche qualche piccola innovazione a livello audio, infatti è il primo in Italia ad usare sub dotati di motori magnetici al posto dei tradizionali altoparlanti.
Dopo una grande esperienza live in tutta Italia, arriva anche la sua occasione in studio di registrazione come Recording Engineer insieme a Francesco Aiello, suo fidato collaboratore, in Museica. Per l’occasione spinge l’artista a diventare produttore artistico di se stesso e lo indirizza verso una delle figure chiave della sua carriera: Chris Lord Alge.
Il tour che seguirà l’uscita del disco lo porterà su tutti principali palchi Italiani, ma anche in tour all’estero, sia in Europa che negli Stati Uniti.
Con Chris Lord Alge e Gavin Lurssen, rispettivamente Mixing Engineer e Mastering Engineer, la collaborazione di Antonio si ripeterà anche per l’imminente nuovo disco di Caparezza, Prisoner 709.