AMMISSIONI INTERNAZIONALI

GET SOCIAL

News ed eventi che potrebbero interessarti

Per procedere all’iscrizione è necessario compilare una richiesta di ammissione, scaricabile compilando il form online.

Nel modulo di richiesta di ammissione è necessario indicare, oltre ai dati anagrafici di base e la scelta del corso di interesse, le seguenti informazioni:

  • Il periodo dal quale si è disponibili ad iniziare il corso;
  • il titolo di studio, eventuali qualifiche, ogni dettaglio riguardante il percorso di formazione precedente;
  • eventuale esperienza professionale e referenze;
  • motivazioni e ambizioni. Qualora non fosse sufficiente lo spazio disponibile sul modulo, è possibile allegare un foglio aggiuntivo;
  • copia di un documento in corso di validità e codice fiscale.

È inoltre richiesto allegare:

Per conoscere gli istituti di formazione per ottenere la certificazione di conoscenza della lingua italiana, si consiglia di consultare la lista compilata dal MIUR.

La richiesta di ammissione compilata deve essere spedita all’ufficio Ammissioni che invierà la conferma di ricezione.

L’Ufficio stesso potrebbe richiedere ulteriori dettagli o fissare un appuntamento con il Direttore Accademico, finalizzato all’ulteriore approfondimento delle capacità e delle motivazioni del candidato. Qualora l’esito della richiesta sia positivo, il candidato riceverà un'offerta di iscrizione.

Accettando la proposta di iscrizione, il candidato verrà inserito nel corso di interesse.

Una volta ammesso al corso prescelto, il candidato potrà iscriversi al corso e quindi recarsi presso gli uffici di competenza per richiedere il rilascio del visto.
Il modulo di iscrizione al corso riporta in modo chiaro la durata e le date di inizio e di fine del corso stesso. La segreteria è disponibile per fornire su richiesta eventuali certificazioni dell'avvenuta iscrizione.

Per un maggiore dettaglio riguardante le fasi e i documenti necessari al rilascio del visto, si consiglia di consultare il sito della Polizia di Stato nella sezione “Visto di ingresso”, “Come ottenere il visto” e “Il rilascio del visto”, oppure il sito della Farnesina nell'apposita sezione dedicata al visto di ingresso, all'interno della quale è possibile verificare i requisiti per singolo paese di provenienza compilando il questionario.

GET SOCIAL

News ed eventi che potrebbero interessarti